fbpx

Punti di riferimento sul territorio

Dipartimento di salute mentale

Il Dipartimento di salute mentale (DSM) è l’insieme delle strutture e dei servizi che hanno il compito di farsi carico della domanda legata alla cura, all’assistenza e alla tutela della salute mentale nell’ambito del territorio definito dall’Azienda sanitaria locale (ASL). Il dipartimento è tenuto alla cura, riabilitazione e risocializzazione dei propri pazienti ma anche all’aiuto alle famiglie.

Il DSM è dotato dei seguenti servizi:

  • servizi per l’assistenza diurna: i Centri di Salute Mentale (CSM)
  • servizi semiresidenziali: i Centri Diurni (CD)
  • servizi residenziali: strutture residenziali (SR) distinte in residenze terapeutico-riabilitative e socio-riabilitative
  • servizi ospedalieri: i Servizi Psichiatrici di Diagnosi e Cura (SPDC) e i Day Hospital (DH).

L’offerta assistenziale è completata dalle Cliniche universitarie e dalle case di cura private.

Centro di Salute Mentale

Il Centro di Salute Mentale (CSM) è il centro di primo riferimento per i cittadini e coordina tutti gli interventi di prevenzione, cura, riabilitazione dei cittadini che presentano patologie psichiatriche.

Il primo passo per essere presi in carico, generalmente, è quello di rivolgersi al Centro di salute mentale della territorio di riferimento, su indicazione del medico di famiglia, oppure direttamente, recandosi presso la sede del servizio o telefonando per chiedere un primo colloquio. 

Solitamente il gruppo di lavoro è composta da: Medico Psichiatra, Psicologo, Assistente Sociale, Infermiere. 

Gli orari e i giorni di apertura possono essere differenti a seconda dei territori.

Il CSM assicura i seguenti interventi:

  • trattamenti psichiatrici e psicoterapie, interventi sociali, inserimenti  in Centri diurni Day hospital strutture residenziali, ricoveri;
  • attività diagnostiche con visite psichiatriche, colloqui psicologici per la definizione di appropriati programmi terapeutico-riabilitativi e socio-riabilitativi nell’ottica dell’approccio integrato, con interventi ambulatoriali, domiciliari, di rete e residenziali nella strategia della continuità terapeutica;
  • attività di raccordo con i medici di medicina generale, per fornire consulenza psichiatrica e per condurre, in collaborazione, progetti terapeutici e attività formativa. In alcuni  CSM è attiva anche una linea telefonica dedicata ai medici di famiglia per counselling, durante l’orario di apertura;
  • consulenza specialistica per i servizi di confine (alcolismo, tossicodipendenze ecc.), nonché per le strutture residenziali per anziani e per disabili;
  • attività di filtro ai ricoveri e di controllo della degenza nelle case di cura neuropsichiatriche private accreditate, al fine di assicurare la continuità terapeutica;
  • valutazione ai fini del miglioramento continuo della qualità delle pratiche e delle procedure adottate;
  • intese e accordi di programma con i Comuni per, tra l’altro, inserimenti lavorativi degli utenti psichiatrici, affido etero-familiare ed assistenza domiciliare;
  • collaborazione con Associazioni di volontariato, scuole, cooperative sociali e tutte le agenzie della rete territoriale.

Centro Diurno

Il Centro Diurno è una struttura semiresidenziale aperta esclusivamente durante le ore diurne. Le attività sono principalmente di tipo riabilitativo e coprono bisogni di socializzazione, riacquisizione delle abilità e delle competenze funzionali, sociali e lavorative necessarie alla formazione e al consolidamento delle capacità di autonomia.

È dotato di una propria équipe, eventualmente integrata da operatori di cooperative sociali e organizzazioni di volontariato. Dispone di locali idonei adeguatamente attrezzati.

Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura

Il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura (S.P.D.C.) è un reparto ospedaliero dove si effettuano ricoveri volontari o obbligatori (TSO).

E’ ubicato all’interno delle strutture ospedaliere (Aziende ospedaliere, Presidi ospedalieri di Aziende sanitarie, Policlinici universitari).

Sono presenti figure mediche ed infermieristiche 24 ore su 24 e generalmente ospita un’utenza di 10-20 unità per al massimo poche settimane.

ISCRIVITI ALLA
NEWSLETTER

informazione e divulgazione sul tema della salute mentale

Informiamo su iniziative presenti sul territorio regionale e condividiamo le proposte dei nostri soci sulla salute mentale e su altri temi d’interesse.

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere informato sulle nostre attività